Questa pagina è dedicata al progetto “Ricercatori senza Frontiere #EU4PHD”, finanziato all’interno del programma Horizon 2020 e organizzato dall’Associazione Bernard Gregory (ABG) in collaborazione con l’Università Italo-Francese (UIF/UFI) e con l’Université Franco Allemande (UFA). Il progetto è consistito in una due giorni di incontri a Parigi, l’11 e il 12 dicembre 2017, organizzata con l’obiettivo di aiutare i giovani ricercatori a preparare la loro mobilità internazionale e allo stesso tempo di promuovere le opportunità professionali all’interno dello Spazio Europeo della Ricerca.

E’ stata un’occasione unica per incontrare rappresentanti di imprese, centri di ricerca, agenzie di supporto economico alla mobilità, ma anche consulenti di carriera provenienti da diversi paesi europei.



Con sessioni plenarie, workshop, colloqui individuali e forum di discussione, i partecipanti hanno potuto migliorare le loro conoscenze, in particolare sui seguenti argomenti:
  • il panorama della ricerca in Europa
  • i sistemi di finanziamento dei dottorati e dei post-dottorati
  • il processo di reclutamento in campo accademico ed economico
Si sono poi discussi anche altri temi relativi alla mobilità come il pensionamento, le coppie “a doppia carriera” e il ritorno dalla mobilità.

Qui sotto potete trovare tutto il materiale relativo all’evento:

PROGRAMMA E RELATORI


PRESENTAZIONI DEI RELATORI

Qui trovate il materiale relativo agli interventi in formato PDF


VIDEO DELLE SESSIONI

Per la prima volta è stato possibile seguire le sessioni plenarie delle giornate dedicate alla mobilità e alla carriera in streaming o sul canale Youtube de l'ABG.
Per permettervi di beneficiare dei consigli e delle informazioni condivise le sessioni sono ora accessibili a tutti: qui sotto potete trovare il dettaglio delle sessioni (o su YouTube) e la directory dettagliata degli interventi.

LUNEDI' 11 DICEMBRE

Introduction
Career opportunities in European research institutes: BIST, ICN2, DKFZ, Karolinska Institute, LIH, LISER
Research landscape in Europe (part 1): Germany, Norway, Czech Republic

- Recruitment process and mobility in academia; IIT, ICN2, LIH
Doctoral and postdoctoral funding schemes (part 1): DAAD, EU-fellowships, French-German University, French-Italian University
Recruitment process in industry: Novartis, RTDI, Atos, Novo Nordisk
Apéro Doc

MARTEDI' 12 DICEMBRE 

Mobility challenges and employers' best practice: Eurodoc, Euraxess, Resaver, University of Copenhagen
Career opportunities beyond academia (incl. international organisations)

Research landscape (part 2): Great-Britain, Belgium
Public-private partnerships in Europe: LIST/Goodyear, Atos, ANRT
Doctoral and postdoctoral funding schemes (part 2): fundit, Royal Society, FNRS, EIT InnoEnergy, bilateral programmes from the French Ministry for Foreign Affairs

CONSIGLI CHIAVE PER LA MOBILITA' IN EUROPA

Riguardate i momenti chiave dell’evento e ascoltate i consigli dei relatori sulle seguenti tematiche:
  • il processo di reclutamento nel settore privato e in ambito accademico
  • i finanziamenti ai dottorati e post-dottorati (Marie-Curie-Sklodowska actions et EIT InnoEnergy)
  • gli aspetti pratici della mobilità in Europa: Euraxess, servizi per le coppie “a doppia carriera”, fondi per le pensioni
  • partenariati pubblico-privati e il loro impatto sul progresso di carriera dei dottori


#EU4PHD IN IMMAGINI

Vivete o ri-vivete le giornate dedicate ai ricercatori e alla loro mobilità attraverso le nostre due storie su storify:
Giorno 1: 11 dicembre 2017 
Giorno 2: 12 dicembre 2017

COMUNICAZIONE

Per meglio testimoniare le necessità, le sfide e i benefici della mobilità dei ricercatori, i tre enti organizzatori (ABG, UFA e UIF) hanno risposto a qualche domanda, lasciando una serie di mini interviste intitolate Mobility as a PHD che potete trovare in una playlist dedicata #EU4PHD sul canale YouTube di ABG.