Che cos’è?

Un percorso di studio internazionale di laurea triennale o laurea magistrale riconosciuto e inquadrato all’interno di un accordo tra i due Atenei.
Il programma di studio e le modalità di rilascio del titolo di studio vengono definite tra le Università all’interno di una convenzione. Il doppio titolo prevede il rilascio di due titoli di studio per favorire l’inserimento professionale in entrambi i Paesi, in particolare nel settore pubblico. I doppi titoli possono essere di primo livello (Laurea Triennale) o di secondo livello (Laurea Magistrale).

Come si svolge?

Gli studenti iscritti dovranno studiare nelle Università coinvolte secondo il calendario definito nella convenzione. I periodi di mobilità sono di una durata di un semestre o un anno, secondo i percorsi.

Come iscriversi?

L’iscrizione avviene presso l’Università di sua scelta secondo le modalità classiche, dopo di che dovrà anche iscriversi presso l’Università partner secondo le modalità definite nella convenzione. Il pagamento delle tasse avverrà in una sola Università. Le tasse vengono calcolate secondo gli stessi criteri di una Laurea classica.

Finanziamento

La borsa di studio viene richiesta normalmente secondo i criteri dell’Ente Regionale per il Diritto allo Studio. Lo studente in mobilità potrà usufruire della borsa Erasmus durante il suo soggiorno nell’Università partner. La disponibilità di altre borse è da verificare con il docente responsabile della Laurea. I doppi titoli  finanziati nell’ambito del Bando Vinci possono erogare un'ulteriore borsa di studio o contributo alla mobilità. In Francia, gli studenti che affittano un alloggio per un periodo superiore a tre mesi potranno beneficiare dell’aiuto dello Stato per il pagamento dell’affitto chiamato "APL" e distribuito dalla CAF.

Vantaggi del doppio titolo

I doppi titoli hanno il vantaggio di permettere un'esperienza all’estero convalidata con un titolo di studio di valore legale in entrambi i paesi. L’esperienza all’estero è sempre più richiesta e costituisce un vantaggio nell’inserimento professionale dei laureati. Una permanenza di più mesi in un paese straniero consente allo studente di acquisire competenze e conoscenze linguistiche e culturali del paese, inoltre il doppio titolo apre al mercato del lavoro nelle amministrazioni pubbliche anche nel paese partner.

Come trovare il suo percorso binazionale?

L’Ambasciata di Francia a Roma aggiorna regolarmente un elenco di doppi titoli tra la Francia e l’Italia che potete consultare cliccando qui.