Convegno

Lo spirito europeo di André Salmon: nuove fonti, nuovi sguardi Convegno internazionale

le 9 dicembre 2019
Organizzato dall'Università di Torino - Dipartimento di Studi Umanistici
Il progetto si propone di far emergere a cinquant'anni dalla scomparsa di André Salmon nuove riflessioni critiche intorno alla figura di questo poeta che ha attraversato, lasciando numerose e indelebili traccie letterarie e artistiche, una buona parte del XX secolo. Il Convegno metterà, inoltre, a disposizione della comunità scientifica molti documenti provenienti dall'archivio privato di André Salmon sito a Torino. Questi documenti permetteranno di cogliere in un'ottica nuova il ruolo che Salmon ha svolto nel quadro delle avanguardie artistiche e letterarie della prima metà del XX secolo, di capire quali sono state le cause del suo oblio, di riflettere sugli aspetti che hanno contribuito alla sua marginalità critica e di giungere all'elaborazione di un insieme di ragioni storiche e personali che giustifichino la sua "damnatio memoriae".

Locandina e programma
 

Posizione

Università di Torino, Palazzo del Rettorato

 
Aggiornato il  22 novembre 2019