Seminario

I nati altrove. Diversità e integrazione dalla Tarda Antichità ai nostri giorni

le 10 aprile 2019
Il 10 aprile 2019 il Centro Interdipartimentale di Ricerca dal Tardo Antico al Moderno (CIRTAM) dell'Università degli Studi di Napoli Federico II organizza un convegno sul valore della cultura come fattore di integrazione del diverso nell’Antichità.
Il progetto, vincitore del 2° bando Label scientifico 2018, riguarda un incontro interdisciplinare incentrato sul tema della cultura come fattore di integrazione del ‘diverso’. La Tarda Antichità viene adottata come periodo oggetto di indagine, in modo da trovare punti di contatto e differenze con le sfide che fronteggia l’Europa di oggi. Si esamineranno esempi di integrazione positiva, così da mettere in luce in che modo i grandi fenomeni migratori degli ultimi secoli dell’Impero Romano, più che eventi catastrofici, debbano essere considerati l’occasione di un’integrazione culturale profonda che ha come esito più tangibile la cultura europea. 

Il progetto nasce dalla collaborazione tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II/CIRTAM e l’Université Jean Moulin Lyon 3/Laboratoire HISOMA. Le due istituzioni sono impegnate nella promozione dell’applicazione di un metodo interdisciplinare allo studio dell’Antichità, pur tenendo presente i problemi d’attualità.

Locandina

Posizione

Sala Conferenze CIRTAM
Via Porta di Massa 32
VIII piano
 
Aggiornato il  25 marzo 2019