Conferenza

Congresso Internazionale "Lingua e musica nei corpora cantati del Medioevo e del Rinascimento"

1 giugno 2019 - 5 giugno 2019
L'Università degli Studi di Pavia, in collaborazione con l'Université Paul-Valéry Montpellier 3, il CNRS e l'Ecole Pratique des Hautes Etudes organizza cinque giornate di incontri sulla «Filologia e musicologia» presso l'Abbazia di Morimondo.
Il Congresso costituisce il 4° incontro scientifico plenario organizzato dal gruppo di ricerca interdisciplinare italo-francese "Filologia e Musicologia", dopo quelli di Parigi 2013, Roma 2015 e Saint-Guilhem-le-Désert 2017.

"Con l'incontro intendiamo porre al centro della riflessione degli studiosi i rapporti tra lingua/lingue e musica nei corpora cantati medievali e rinascimentali. Quanto e come, innanzitutto, la lingua influisce sulle modalità compositive? Per rispondere a questa domanda, muoviamo da un postulato duplice: da una parte, è la sostanza stessa di un idioma a condizionare determinati elementi della composizione melodica ad essa strettamente associati, come il ritmo o la curva musicale; dall’altra, talune modalità compositive potrebbero rivelarsi comuni a specifiche tradizioni linguistiche. Per un altro verso, ci interroghiamo su come il rapporto tra lingua e musica si modifichi a seconda dei generi e delle forme testuali, o dello stile monodico o polifonico tra il XII e il XVI secolo".

A margine dell'evento scientifico, si terrà festival Musici Vagantes, aperto a tutti.

Locandina
Programma
Aggiornato il  30 maggio 2019