Home > Attualità > Altre attività

Attualità

Scomparsa di Pierre Vitte

11 dicembre 2014

 

L'Università Italo Francese ricorda con affetto e commozione la scomparsa di Pierre Vitte che ne fu il Segretario Generale dal 2003 al 2006.

 

Alcuni consiglieri, Thea Picquet, Olivier Audéoud e io siamo stati nominati membri del Consiglio Scientifico dell’UIF come lui nel 2003.

Con i nostri colleghi italiani abbiamo potuto apprezzare tutte le qualità intellettuali e umane di Pierre Vitte. Era anche un collega universitario di fama in Geografia e ricercatore influente nella sua équipe di ricerca, il CERAMAC.

 

Il suo successore a questa importante funzione, il Prof. Giuliano Ferretti, si unisce a noi per presentare alla famiglia e amici le nostre condoglianze. Tutti lo ricordiamo come un uomo molto accattivante sia nei rapporti professionali che personali.

 

François RESCH

Presidente del Consiglio Scientifico dell’UIF/UFI (2010-2014)

 

Call for applications for the doctoral Calmette and Yersin Program within the Institut Pasteur International Network

Before September 30, 2014

 

The Institut Pasteur International Division funds each year two young researchers to promote and facilitate the realization of their PhD traineeships in an institute within the Institut Pasteur International Network (RIIP) except metropolitan France.

 

Areas may include all themes developed in the laboratories of the RIIP.

Fixed-term local contract with social charges for a duration of 3 years covers living expenses and insurance and a return air ticket per year.

 

Extended application deadline: September 30, 2014

 

See all the information and eligibility criteria on the website: 

http://www.pasteur.fr/en/international/international-network-courses/fellowships/doctoral-grants

 

Online applications exclusively on the dedicated website: 

http://bourses.pasteur-international.org

 

Contact : Eliane Coëffier, bourses-international@pasteur.fr

 

Bando 2014 Alimenta Accelerating Program

Fino al 13 ottobre 2014

   

L’Incubatore del Parco Tecnologico Padano Alimenta2Talent 2014, lancia la Call Internazionale del Comune di Milano e della Fondazione Parco Tecnologico Padano per favorire la nascita di nuove imprese nel settore Agroalimentare e delle Scienze della Vita.

La Call è aperta a idee da tutto il mondo: se sei un ricercatore, un aspirante imprenditore, o un manager "over 50", il Parco Tecnologico Padano mette a disposizione un pacchetto di soft landing, fornendoti tutte le competenze, le facilities e gli strumenti per la creazione di team di lavoro. Troverai tutti i dettagli nel regolamento della Call.

Alimenta2Talent intende inoltre valorizzare la contaminazione settoriale tra idee, imprese e imprenditori anche attraverso la creazione di team misti per favorire l’incontro di esperienze e competenze.

 

E’ possibile iscriversi alla Call compilando la documentazione online fino al 13 ottobre 2014. Se il progetto verrà valutato positivamente potrà essere sviluppato all’interno dell’ Incubatore di Impresa Alimenta. In Alimenta avrai accesso all’ Alimenta Accelerating Program, il programma di accelerazione del Parco Tecnologico Padano: un percorso che ti insegna come trasformare le idee in impresa. Ai vincitori sarà inoltre assegnata una borsa di studio per i 6 mesi del programma.

Scaricare la brochure 

 

15 Postdoctoral Fellowships at the confluence of Biology and Information Technology


The Division of Technological Research and the Division of Life Sciences of CEA are preeminent players in the European Research Area for biology and information technologies.

 

In order to sustain its new FLAGSHIP PROGRAM in these areas, CEA invites for 15 two years post-doctoral fellowships on Personalized Medecine, Bioproduction , Precision Agriculture and Advanced functional materials. This program will provide collaborative working with renowned staff and research opportunities in state of the art facilities excellent young scientists strongly motivated by working at the forefront research in any of the following topics:

  1. Genetics and Personalized Medicine
  2. Functional Imaging of Plants
  3. 3D cell culture Imaging
  4. Engineered Protein based Materials
  5. Bioproduction of chemical
 

 

Borse di ricerca del MAE - 2015

Entro il 3 ottobre 2014

 

L’Ambasciata di Francia in Italia ha il piacere di presentare un nuovo bando per l’assegnazione di borse di ricerca destinate a dottorandi italiani interessati a recarsi in Francia.

Quest’anno saranno proposti due diversi tipi di borse:

  • Borsa di dottorato in cotutela: massimo di 12 mensilità consecutive destinate a coprire unicamente il soggiorno in Francia. (Nota : possibilità di richiedere due rinnovi al massimo.)
  • Borsa di mobilità per dottorandi: massimo 3 mensilità consecutive destinate a coprire unicamente il soggiorno in Francia.

I settori di ricerca selezionati per il 2015 sono:

  • Salute, malattie legate all’invecchiamento (malattie neuro-degenerative, cancro), alimentazione sana e sicura, rapporto alimentazione-salute;
  • Energia e sviluppo sostenibile (sicurezza dell’approvvigionamento, sicurezza dei sistemi di produzione d’energia, trasporto e mobilità…) ;
  • Conoscenza, valorizzazione e protezione del patrimonio culturale (restauro, prevenzione dal degrado, sviluppo strumenti di misura, applicazioni di nuove tecnologie al patrimonio culturale…).

Il bando è scaricabile in formato pdf.

 

Affinchè i dossier siano ritenuti validi i candidati dovranno obbligatoriamente compilare il modulo di domanda sul sito del Ministero degli Affari Esteri italiano entro il 3 ottobre 2014:

http://www.esteri.it/MAE/IT/Ministero/Servizi/Italiani/Opportunita/Di_studio/ElencoPaesiOfferenti.htm

 

 

I documenti dovranno essere inviati per via elettronica all’indirizzo scientifique.rome-amba@diplomatie.gouv.fr entro il 3 ottobre 2014.

 

Per ulteriori chiarimenti contattare: scientifique.rome-amba@diplomatie.gouv.fr 

 

ENVIMED 3d call for proposals 2014

Before September 15, 2014


The ENVIMED regional programme is a French cooperation initiative for countries in the Mediterranean Basin designed to encourage and strengthen high-level scientific and technological cooperation in the region as well as research networking on sustainable development and understanding the environmental operation of the Mediterranean Basin. In partnership with France, the programme is focused on Mediterranean rim countries.

The programme aims to encourage discussions and initiate multilateral cooperation by supporting the mobility of researchers as part of joint research projects and seminars, workshops and regional scientific conferences. ENVI-Med must therefore allow the:

• Submission of the offer of French partnership in the field of studying the operation of the Mediterranean Basin, in particular with a view to shared sustainable development;

• Selection and funding of basic and applied research programmes and regionally-oriented scientific meetings between France and at least two Mediterranean countries, including at least one non-EU country;

• Encouragement of future participation in other regional and multilateral programmes in this sector and zone (programmes from the European Union, African Union, Union for the Mediterranean, Agence universitaire de la Francophonie (Association of Universities of the Francophonie etc.).


TIMETABLE
• Launch of the call for proposals: 22 May 2014
• Deadline for submitting applications: 15 September 2014
• Project assessment, selection and notification: 15 December 2014
• Project start : 1st trimester 2015, according to the notification letter received by the tenders

Downland the call for proposals on http://www.ambafrance-it.org/IMG/pdf/3e-AAP-ENVIMED-GB.pdf

 

Conferenza: "L’innovazione al servizio del cibo del futuro"

18 giugno 2014

Camera di Commercio di Milano


L’Agenzia Francese per gli Investimenti Internazionali (AFII) e la Chambre Française de Commerce et d’Industrie en Italie (CFCII) organizzano a Milano una conferenza sul tema:

L’innovazione al servizio del cibo del futuro
Nuovi prodotti e nuovi mercati per le aziende francesi ed italiane

Tale iniziativa si svolgerà in presenza di S.E. Alain Le Roy, Ambasciatore di Francia in Italia, il 18 giugno dalle ore 8.45 alle ore 13.30 a Milano presso la sede della Camera di Commercio di Milano (Palazzo Turati, Via Meravigli, 9 b)



Inoltre, l’Ufficio per la Scienza e la Tecnologia dell’Ambasciata di Francia in Italia organizza, nella stessa giornata - dalle ore 15 alle ore 17- c/o la medesima sede ed in collaborazione con RETIS, un seminario sul tema:

Dall’idea all’impresa
Il sistema francese di supporto alle Start-up



La partecipazione ad entrambi gli eventi è gratuita. Lingue di lavoro: IT e FR

Per maggior informazioni:
- Programma della conferenza "L’innovazione al servizio del cibo del futuro"
- Programma della conferenza "Dall’idea all’impresa"

Per iscrizioni, cliccate qui: http://goo.gl/fuCQHt o scrivete a clara.dorlando@afii.fr
Tel : +39 02 72 02 25 43

 

Call for publications - Scientists specialized in Microbiology


The Institut Pasteur, based in Paris, is a French internationally recognized public benefit organization with three core missions: research, public health and teaching. It has a strong legacy of groundbreaking discoveries and ambitious vision in infectious disease research. The Institut Pasteur hosts 15 microbiological observatories for communicable diseases acting as National Reference Centers (CNRs). These CNRs support national health authorities in the areas of diagnosis, microbiological and epidemiological surveillance. Seven of these expert laboratories in bacteriology and virology are also World Health Organization Collaborating Centers (WHOCCs). The Institut Pasteur is at the center of an international network of 32 institutes located on every continent worldwide and hosting also National Reference Laboratories. A new platform specifically devoted to enhancing the capacity of microbial identification and characterization (MALDI-TOF, NGS) is currently implemented on the campus.

In this framework, Institut Pasteur is seeking to reinforce its position by recruiting outstanding scientists (including clinicians) specialized in microbiology (virologists, bacteriologists). Major areas that we want to strengthen are vector-borne diseases (viral and bacterial), vaccine-preventable diseases (whooping cough, diphtheria, papillomaviruses), anaerobes, antimicrobial drug resistance.

Qualified applicants must have a Ph.D. in microbiology, with research interests focused on microbial evolution, pathophysiology of infectious diseases, impact of anti-infective drugs/vaccines, and a strong interest in epidemiology and public health. Preference will be given to pharmacists, physicians or veterinarians. Candidates should be in the starting or consolidating period of their scientific career following post-doctoral training, or currently involved in clinical microbiology and looking for collaborations with reference centers. The applicant will develop research activities in relation with the expertise and missions of the reference center and the research unit associated with it. The applicant will either keep his/her own position in another institution such as Assistance Publique-Hôpitaux de Paris, INSERM, University … (contrat d’interface), or be hired at Institut Pasteur.

Candidates should send their formal applications by E-mail to AO-CNRIP@pasteur.fr.

The Application shall comprise the following (in order) in a single pdf file:

1.A brief introductory letter
2.A Curriculum Vitae and a full publication list.
3.A description of past and present research/clinical/microbiological activities (up to 5 pages with 1.5 spacing).
4.A summary of their research interests
5.The names of 3 scientists from whom letters of recommendation can be sought, together with the names of scientists with a potential conflict of interest from whom evaluations should not be requested.

Call for applications: http://www.ambafrance-it.org/IMG/pdf/Call_for_applications.pdf

 

Bando per il 43° Premio Fondazione ARC Léopold Griffuel

Fino al 15 luglio 2014


La Fondazione ARC per la ricerca sul cancro lancia il bando per l’assegnazione del 43° Premio Fondazione ARC Léopold Griffuel.

Creato nel 1970, il Premio Fondazione ARC Léopold Griffuel è il più prestigioso a livello internazionale riservato esclusivamente alla ricerca in cancerologia. Questo premio è destinato a un ricercatore o ad un’equipe, in Francia o all’estero, i cui lavori abbiano fatto dei progressi importanti nel settore della ricerca sul cancro. Con una somma di 150 000 euro, di cui 25 000 euro consegnati a titolo personale a ogni premiato, questo premio incoraggia il proseguimento e l’ottimizzazione dei progetti di ricerca.

I lavori possono rientrare nell’ambito di tutte le discipline che partecipano alla lotta contro il cancro, dalla ricerca fondamentale e translazionale fino alla ricerca clinica comprendente l’epidemiologia e le scienze umane e sociali.

Tutte le informazioni relative al Premio Fondazione ARC Léopold Griffuel, tra cui il regolamento del premio, sono consultabili sul sito della Fondation ARC:
http://www.recherche-cancer.net/espace-recherche/english.html

La data limite di consegna delle candidature è fissata : Martedi 15 luglio 2014 prima della mezzanotte.

 

Apertura del bando "Accoglienza di ricercatori di alto livello"

Fino al 24 giugno 2014


L’Agence Nationale de la Recherche (ANR) ha appena lanciato il bando “Accoglienza per ricercatori di alto livello”.

Questo nuovo strumento di finanziamento riservato alle singole persone deve permettere a scienziati di qualsiasi nazionalità d’ intraprendere un progetto di ricerca in territorio francese presso un ente rinomato.

Registrazione delle candidature fino al martedì 24 giugno 2014

Per ulteriori informazioni sul bando in inglese, potrete consultare il seguento link: http://www.agence-nationale-recherche.fr/en/information/news/single/hosting-high-level-researchers-a-win-win-initiative/

 

Postdoctoral Research Fellowships

Before May 5, 2014


AgreenSkills and AgreenSkills+ are European Union co-funded fellowship programmes, accepting applications for post-doctoral fellowships from experienced young and independent postdoctoral researchers, in the fields of life, agricultural, nutrition, and environmental sciences. Proposals are accepted, without any topic guideline, for basic or applied sciences.

Fellows are offered 12-24 month positions (up to a maximum of 36 months for AgreenSkills+ incoming fellows) at a laboratory based within one of Agreenium’s member organizations in France, including INRA and Cirad. Submissions are accepted from candidates of all nationalities and countries of origins.

AgreenSkills and AgreenSkills+ offers salaries ranging between € 3500 and € 5000 for young and independent researchers, respectively, depending on individual research experience; which are significantly higher than those offered by the French state to young and independent researchers. Moreover, each fellowship is tailored to the needs of the fellow, paying particular attention to personalized career development plans, networking, and flexibility.

For more information regarding eligibility and how to apply, read the AgreenSkills and AgreenSkills+ Info Sheet and visit the AgreenSkills website: www.agreenskills.eu

AgreenSkills and AgreenSkills+ have a continuous call for submissions, with the next evaluation deadline on the 5th of May 2014.

Contact: contact@agreenskills.eu / www.agreenskills.eu

 

Giornata d'informazione sulla mobilità verso la Francia

Giovedì 27 marzo 2014

Alma Mater Studiorum Università di Bologna


Una giornata d’informazione sull’offerta formativa e la mobilità degli studenti verso la Francia si svolgerà il 27 marzo 2014 presso l’Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

L’Università di Bologna, l’Institut Français Italia e Campus France presenteranno le opportunità di studio, di scambio e di tirocinio in Francia dedicate agli studenti dell’Alma Mater, del Conservatorio e dell’Accademica di Belle Arti di Bologna.

Verranno presentati i programmi Erasmus +, Erasmus Studio ed Erasmus Placement, i percorsi didattici integrati che prevedono un titolo di studio doppio o congiunto, i progetti di ricerca congiunti e il panorama del sistema di istruzione superiore e delle opportunità di studio in Francia destinati agli studenti universitari italiani.

Link per scaricare il programma della giornata:
http://www.unibo.it/it/allegati/brochure-opportunita-di-studio-e-di-mobilita-in-francia/@@download/file/Brochures2014.pdf

 

Call for Traineeship Grants, Calmette & Yersin Programme

Before May 15, 2014


The Institut Pasteur International Division launches the call for Traineeship Grants, Calmette and Yersin Programme. These grants, funded by Institut Pasteur International Division, are designed to promote and facilitate traineeships for scientists (students, researchers and technicians) from the Institut Pasteur and the Institut Pasteur International Network (RIIP) at Institut Pasteur or in a RIIP member institute.

Application deadline: May 15, 2014.
Online applications exclusively: http://bourses.pasteur-international.org

You will find all information on this call on the website: http://www.pasteur-international.org/ip/easysite/pasteur-international-en/for-scientists/fellowships2/traineeship-grants

Contact : Eliane Coëffier, bourses-international@pasteur.fr

 

1st call for proposals Train2Move - Transnational mobility fellowship

Before May 5, 2014


2020 researchers: Train To Move (T2M) is a new transnational mobility fellowship programme promoted by the Università degli Studi di Torino (UNITO) with the active support of the banking foundation Compagnia di San Paolo (CSP).

T2M it is cofounded within the FP7 People specific programme – Cofund Actions. With the general aim of contributing to foster excellent research in Europe to face the challenges of contemporary society, it is designed to create favourable conditions for transnational mobility of high skilled researchers and to promote transectoral mobility between public/academy and industrial/private sector.

T2M is exploited through 2 calls for proposals. The present call for proposals will provide 14 fellowships addressed to experienced researchers.

Deadline: 5 May 2014.
If you are interested in the application, you must register in the web site of the programme(www.train2move.unito.it).

 

Irstea - dottorati 2014

Fino al 16 maggio 2014


L’Irstea - Istituto francese di ricerca in scienze e tecnologie per l’ambiente e l’agricoltura – propone contratti di lavoro che permettono di realizzare una tesi di dottorato in tre anni.

Nel 2014, l’Irstea propone 23 argomenti di dottorato di ricerca per candidati titolari di una laurea specalistica.

Per maggiori informazioni e per depositare una candidatura:
http://www.irstea.fr/en/join-us/phd/phd-irstea-2014-campaign

Registrazione delle candidature on-line dal 24 febbraio al 16 maggio 2014.

 

Bando di dottorato nel settore dell’ottica e dell’iconografia

 

Vi informiamo della pubblicazione di un bando di dottorato DGA (Direction Générale de l’Armement)/regione Bretagna nel settore dell’ottica e dell’iconografia (stampa per immagini).

 

Questa tesi di dottorato ha lo scopo di convalidare e di far progredire una tecnica innovativa di iconografia, brevettata nel 2011 all’Institut de Physique di Rennes e molto promettente in termini di applicazioni per la bio-diagnostica e la difesa.

 

Troverete in allegato l’argomento della tesi in francese e in inglese.

 

Questa tesi di dottorato sarà realizzata all’Institut de Physique di Rennes (Unità di Ricerca CNRS - Università di Rennes 1) e andrà di pari passo con un progetto ANR/ASTRID (finanziato dalla DGA), che è appena iniziato.

 

I candidati devono essere cittadini dell’UE + Svizzera ed avere meno di 27 anni alla data di inizio del dottorato (Ottobre 2014).

 

CIFRE - Convenzioni Industriali di Formazione attraverso la RIcerca 2014

 

Il dispositivo CIFRE (Convenzioni Industriali di Formazione attraverso la Ricerca) sovvenziona ogni impresa di diritto francese che assume un dottorando (senza condizioni di nazionalità) per inserirlo in seno ad una collaborazione di ricerca con un laboratorio pubblico francese o straniero nell’ambito di una co-tutela con un ente francese.

 

I lavori porteranno alla discussione di una tesi, al termine dei tre anni.

 

Le CIFRE sono totalmente finanziate dal Ministère de l’Enseignement Supérieur et de la Recherche, che ne ha affidato la realizzazione all’ANRT.

 

Per maggiori informazioni, consultare l’opuscolo

 

 

1st International Post Doctoral Fellowship Program - French Parasitology Consortium of Excellence ParaFrap

Fino al 9 marzo 2014

 

The ParaFrap Parasitology research network created by the French Ministry of Research is entirely devoted to modern Parasitology and is driven by 21 international leading groups of the French Parasitology community.

In 2014, the Post-Doctoral programme within ParaFrap will offer 9 grants fo...r three years to highly qualified scientists to work in leading French parasitology laboratories. The call for post-doctoral candidates is open!

Application Deadline: March 9, 2014

Information and the submission process are found at the WEB site: https://www.parafrap-application.org/


See also:
http://www.labex-parafrap.fr/

 

Call for applications for the doctoral and postdoctoral Calmette and Yersin Program within the Institut Pasteur International Network

Fino al 31 maggio 2014 e fino al 11 luglio 2014


The Institut Pasteur International Division funds each year young researchers to promote and facilitate the realization of their PhD and postdoctoral traineeships in an institute from the Institut Pasteur International Network (RIIP) except metropolitan France.
Areas may include all themes developed in the laboratories of the RIIP. Fixed-term local contract with social charges covers living expenses and insurance and a return air ticket per year.

1) Funds for a duration of 3 years for a PhD student in an institute within the International Network of Pasteur Institutes (RIIP)
Application deadline: July 11, 2014

See all the information and eligibility criteria on the website:
http://www.pasteur-international.org/ip/easysite/pasteur-international-en/for-scientists/fellowships2/doctoral-grants2

2) Funds for a duration of 2 years for a postdoctoral traineeship in an institute within the International Network of Pasteur Institutes (RIIP)
Application deadline: May 31, 2014

see all the information and eligibility criteria on the website:
http://www.pasteur-international.org/ip/easysite/pasteur-international-en/for-scientists/fellowships2/postdoctoral-grants

Online applications exclusively on the dedicated website:
http://bourses.pasteur-international.org

 

Marie Curie Early Stage Researcher Position

Fino al 15 aprile 2014

 

Opening of a call for applications (see http://www.ambafrance-it.org/Full-Time-Marie-Curie-ESR-Early) for a Full Time (36 months) Marie Curie Early Stage Researcher Position entitled ”Conceptualization and semantic description in digitized tangible/intangible content” at CNRS, National Centre for Scientific Research, France (MAP Laboratory, Marseille), within the framework of the European FP7-PEOPLE Marie Curie Initial Training Network - Digital Cultural Heritage (ITN-DCH) Programme.


Deadline: 15th of April 2014

 

 

LA LINGUA FRANCESE IN PIEMONTE

Giovedì 21 novembre 2013

Circolo dei Lettori - Via Bogino 9 Torino

 

LA LINGUA FRANCESE IN PIEMONTE - Una risorsa strategica per il lavoro e negli scambi transfrontalieri

Nell'ambito dell'anno della Francia a Torino, un convegno si svolgerà il giovedì 21 novembre dalle 15.00 alle 19.30 presso il Circolo dei Lettori. E' organizzato dall'ADILF (Associazione degli Insegnanti di Lingua Francese), dall'Institut français-Ambassade de France e dall'Alliance française Torino.

I rapporti transfrontalieri tra il Piemonte et la Francia percorrono molti ambiti, ma è sopratutto in quello economico e lavorativo che le relazioni tra i due territori si aprono a prospettive ricche e interessanti, in special modo per i giovani diplomati e laureati.
Per cogliere tutte queste risorse sono stati istituiti percorsi di studio come l'Esabac o come le tante lauree binazionali offerte dagli atenei piemontesi.

Info e iscrizioni:
www.adilf.it
www.adilf.it/files/programma_-_convegno_21112013.pdf

 

Campagna di reclutamento al internazionale - CEA

 

 

L'Ambasciata di Francia in Italia vi informa che la Direzione della Ricerca Tecnologica e la Direzione delle Scienze dei Materiali del CEA (Commissariat à l'énergie atomique et aux énergies alternatives) lanciano una campagna di reclutamento al internazionale di postdottoranti e di cattedre di eccellenza nel campo delle tecnologie dell'informazione e delle energie. 

 

Potete trovare tutte le informazione su questa campagna nei documenti seguenti:

- 18 Postdoctoral Fellowships for Energy and Information Technologies - Grenoble and Paris-Saclay (FR)

 

- 6 Excellence Research Fellowships for Energy and Information Technologies - Grenoble and Paris-Saclay (FR)

 

 

 

Bando del programma di borse di studio di eccelenza Eiffel

Scadenza per la ricezione dei dossier: 8 gennaio 2014

 

Il Ministero degli Affari Esteri è lieto di informarvi del lancio del bando programma di borse di studio di eccellenza Eiffel per l'anno accademico 2014-2015.

Si nota che il Bando è unico per i due componenti (Master e Dottorato) del programma Eiffel.

Tutte le informazioni su questo bando sono on-line da oggi sul sito del Campus France, al seguente indirizzo: http://www.campusfrance.org/fr/eiffel

 

Vade-mecum del programma Eiffel - Sessione 2014/2015

 

Nessuna passione spenta? Criticare il capitalismo oggi - Primo seminario italo-francese di teoria critica

Giovedì 19 e venerdì 20 settembre 2013

Sala lauree di Lettere – Palazzo Nuovo e Campus Luigi Einaudi – aula 3-D2-33

 

Nello stesso anno in cui la città di Torino incontra la Francia e dedica un intenso programma di iniziative culturali alle eccellenze d’Oltralpe, l’Università accoglie il primo seminario italofrancese di teoria critica.

 

Ideato e organizzato dal Professore Enrico Donaggio il convegno offrirà un primo momento di incontro scambio e consolidamento di rapporti tra i membri della comunità filosoata a esprimersi sulle sfide del nostro tempo.

 

Il dibattito sarà animato da diverse generazioni di filosofi sociali (metà dei quali hanno un’età inferiore ai trent’anni).

A loro è stato chiesto di esprimersi sulle più promettenti ed efficaci linee d’attacco a un capitalismo vissuto come un destino che malgrado l’infuriare della crisi pare non conoscere alternative.

 

Scaricare la locandina dell'evento

 

[Andare in Francia] Borse di ricerca del MAE - 2014

Entro il 14 ottobre 2013

 

L’Ambasciata di Francia in Italia presenta un nuovo bando per l’assegnazione di borse di ricerca destinate a dottorandi italiani interessati a recarsi in Francia. 

 

Quest’anno saranno proposti due diversi tipi di borse:

- borse di dottorato in cotutela (18 mensilità su 3 anni che sosterranno il soggiorno in Francia)

- borse di mobilità per dottorandi (3 mensilità) 

 

I settori di ricerca selezionati per il 2014 sono:

  • Scienze dell’Ambiente (geoscienze, studio del clima, studio degli ambienti marini…);
  • Tecnologie dell’innovazione (biotecnologie, nanotecnologie, tecnologie dell’informazione e della comunicazione, metodi innovativi di trasporto…);
  • Scienze umane e sociali applicate allo spazio mediterraneo contemporaneo;
  • Matematica.

Il bando è scaricabile in formato pdf: http://www.ambafrance-it.org/IMG/pdf/Appel_a_candidature_2014_IT.pdf  

 

Affinchè i dossier siano ritenuti validi i candidati dovranno obbligatoriamente compilare il modulo di domanda sul sito del Ministero degli Affari Esteri italiano entro il 14 ottobre 2013: http://www.esteri.it/MAE/IT/Ministero/Servizi/Italiani/Opportunita/Di_studio/ 

 

I documenti dovranno essere inviati per via elettronica all’indirizzo scientifique.rome-amba@diplomatie.gouv.fr entro il 14 ottobre 2013. 

 

Per ulteriori chiarimenti contattare: scientifique.rome-amba@diplomatie.gouv.fr

 

Bourses Fernand Braudel-IFER


La Fondation Maison des sciences de l’homme offre des bourses de recherche postdoctorale en sciences humaines et sociales d’une durée de 9 mois dans le cadre de son programme « Fernand Braudel-IFER » (International Fellowships for Experienced Researchers) soutenu par l’Union européenne (Programme Action Marie Curie – COFUND – 7ème PCRD).

 


Date limite de dépôt des dossiers de candidature: 31 mars 2013

 


http://www.msh-paris.fr/recherche/bourses-de-recherche-post-doctorales/bourses-fernand-braudel-ifer/

 

Programme "Research in Paris" : 70 bourses pour chercheurs (dont juniors)

Jusqu'au 28 février 2013

Paris

 

Offre de bourses et de postes

 

Le dépôt des candidatures pour "Research in Paris" s’effectue uniquement en ligne jusqu'au jeudi 28 février 2013 avant midi (heure française).

 

Depuis 2003, la Ville de Paris propose un programme sélectif d’accueil de chercheurs étrangers - post-doctorants et seniors - dans des laboratoires publics de recherche parisiens (Paris intra-muros) pour une période limitée. Sont accueillis désormais chaque année près de 70 scientifiques de toutes disciplines, afin de mieux répondre aux besoins des équipes de recherche de la capitale.

Le programme d’accueil s’adresse uniquement aux chercheurs étrangers. Il accorde une priorité aux chercheurs étrangers juniors, titulaires d’un doctorat depuis moins de cinq ans. Toutefois, un certain nombre d’aides (un tiers au maximum) seront attribuées à des chercheurs étrangers seniors (thèse soutenue depuis plus de 5 ans).
Les candidats devront être titulaires d'un doctorat (PhD) et être affiliés à une structure de recherche dans leur pays, où ils doivent impérativement résider et travailler.

Tous les laboratoires de recherche publics situés à Paris intra-muros sont éligibles, y compris ceux ayant déjà accueilli des lauréats de « Research in Paris » post-doctorants ou seniors lors des éditions précédentes.

Toutes les disciplines sont concernées. Les recherches pluridisciplinaires sont encouragées ainsi que celles concernant les domaines émergents.

 

Informations complémentaires: http://www.paris.fr/pro/2d3es-appels-a-projets/research-in-paris/reglement-2013-de-l-appel-a-projet-research-in-paris/rub_9910_stand_65057_port_24713

 

« Les frontières ont-elles encore un sens ? »

24 e 25 gennaio 2013

Marsiglia - Centre le Mistral

 

L'UFI/UIF vous signale un colloque le 24 et 25 janvier prochain au Centre le Mistral (11 impasse Flammarion ­‐ Marseille -­13001) sur le thème « les frontières ont-elles encore un sens ? ».


Ce colloque interdisciplinaire sera suivi d'une table ronde le 26 janvier sur « Les nouveaux défis du dialogue interreligieux ».

Au cours de cette manifestation une des thématiques centrales sera celle de la coopération territoriale européenne.

L’intérêt de ce colloque tient dans l’originalité de son ambition : aborder ce thème, non pas dans une approche opérationnelle classique du « comment » mais dans celle plus décalée et peu traitée du « pourquoi », c’est-à-dire celle de la confrontation interdisciplinaire sur les questions « de sens et de valeurs » de l’action individuelle et collective.

La diversité des intervenants de part leurs origines disciplinaires ou géographiques devraient vous intéresser...

 

 

Bando di concorso - Cicli internazionali 2013 dell'Ecole Nationale d'Administration (ENA)

Entro il 2 febbraio 2013

Roma

 

Riferimento francese in campo di formazione dei dirigenti della Pubblica amministrazione, l’ENA (Scuola Nazionale di Amministrazione) ha elaborato i Cicli Internazionali, cicli di studi di eccellenza a destinazione degli stranieri.

Questi cicli si rivolgono sia ai dipendenti della Pubblica amministrazione che agli studenti che ambiscono a diventarlo.

 

L’Ambasciata di Francia in Italia sta selezionando i candidati italiani ai Cicli Internazionali 2013 dell’ENA.

 

La procedura di selezione dipende dal tipo di ciclo : cicli lunghi che si svolgono a Strasburgo (Cicli Internazionali Lunghi – CIL – e cicli internazionali di perfezionamento – CIP) oppure cicli brevi che si svolgono principalmente a Parigi (Cicli Internazionali Specializzati di Pubblica Amministrazione – CISAP –).

 

Per ulteriori informazioni visitate la pagina dedicata!

 

Premio Universitario di Narrativa "Napoli racconta" - 3° edizione

Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

 

Il Premio Universitario di Narrativa, “NAPOLI RACCONTA/NAPLES RACONTE istituito dall’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati, si iscrive nel quadro di una promozione attiva delle Letterature Francese e Francofone e della Lingua Francese, attraverso lo studio e l’analisi di opere letterarie contemporanee e inedite nel corso di Letteratura francese della Laurea Magistrale in Lingue e letterature europee e americane.

 

Questa iniziativa, che prevede la partecipazione degli studenti alla giuria del Premio, si pone due obiettivi principali: lo sviluppo di una formazione letteraria solida mediante la conoscenza diretta delle tendenze letterarie contemporanee e il perfezionamento delle competenze linguistiche e traduttologiche in ambito letterario.

 

Scadenza per le richieste di partecipazione: 25 gennaio 2013

 

 

Descrizione dell'evento

 

Richiesta di partecipazione al premio

 

Borse di ricerca a destinazione di Dottorandi e Post-Doc

21 settembre 2012

Roma


L'Ambassade de France en Italie propose un nouvel appel à candidatures pour l'allocation de bourses de recherche à destination de doctorants et post-doctorants italiens intéressés par une mobilité vers la France.

3 types de bourses seront proposés cette année :
- bourses de doctorat en co-tutelle (18 mensualités sur 3 ans couvrant le séjour en France)
- bourses de mobilité de doctorat (3 mensualités)
- bourses de post-doctorat (6 mensualités)


Les domaines de recherches éligibles pour 2013 sont :
- Biologie et santé (en priorité : maladies neuro-dégénératives, rapport alimentation-santé) ;
- Physique et chimie des énergies (en priorité : énergie nucléaire, énergies renouvelables) ;
- Sciences au service du patrimoine culturel (archéologie, technologies nouvelles de diagnostic et de prévention) ;
- Mathématiques (en priorité : leurs applications aux domaines précédents).

L'appel à candidature est téléchargeable en pdf :
http://www.esteri.it/MAE/opportunita/Di_studio/Elenco_Paesi_Istituzioni_Offerenti/2012/FRANCIA_NEW.pdf

Les candidats doivent impérativement remplir le formulaire de candidature sur le site du Ministère des Affaires Étrangères italien avant le 15 octobre 2012 afin que leur dossier soit pris en compte :
http://www.esteri.it/MAE/IT/Ministero/Servizi/Italiani/Opportunita/Di_studio/

Les dossiers de candidature doivent être envoyés par voie électronique (scientifique.rome-amba@diplomatie.gouv.fr) avant le 15 octobre 2012.
Pour toutes précisions, vous pouvez contacter M Romain Tricard
romain.tricard@diplomatie.gouv.fr

 

Premio Luciana Falotico 2012

28 marzo 2012

Nizza



Dal 2000, la Camera di Comercio italiana di Nizza intitola a Luciana Falotico l’omonimo premio che viene attribuito ogni anno ad una Tesi di laurea o di dottorato meritevole, attinente a temi internazionali italo-francesi.

Il Premio consiste nella:

-pubblicazione bilingue della tesi;
-distribuzione della pubblicazione presso università ed istituzioni italiane e francesi;
-cerimonia di premiazione e conferenza in presenza di personalità locali e internazionali;
-consegna di un trofeo in oro e argento.

Per maggiori informazioni:
Premio L.Falotico 2012 (formato pdf)